Il progetto: una radio per l’editoria e la musica indie

La voce indipendente per chi pensa indipendente

La scena indie italiana è una delle più prolifiche in campo sia editoriale, sia musicale. Chi pensa indipendente, agisce indipendente e crea una community di lovers… indipendenti.

onBooX radio nasce per essere la voce indipendente per chi pensa indipendente.

Dall’autore, alla casa editrice. Dalla libreria al negozio di musica. Dalla label musicale, al cantautore. Da chi legge a chi ascolta, a chi fa entrambe queste cose.
Tutti entrano in onBooX radio . Tutti accendono la cultura.

Accendi la cultura

C’è chi dice che i musei puzzino di polvere. C’è chi dice che i libri facciano addormentare (e sì, alle volte accade…). C’è chi dice che la cultura è roba passata, roba noiosa, roba da vecchi o da nerd.

In onBooX radio pensiamo che non ci sia nulla di più pop, rock e fuori di testa che la cultura. Perché ci fa pensare, ci fa compagnia, di riempie le giornate, ci fa tornare a casa con un po’ più che una sbronza da mojito, ci fa conoscere un mucchio di gente bella, ci fa conoscere anche un mucchio di gente strana. Insomma, ci fa sentire vivi.

Perché la cultura non è polvere, ma scintilla.

Cosa sarà onBooX radio

onBooX radio nasce per essere una web radio indipendente che si pone l’obiettivo di intrattenere, mettendo al centro l’informazione culturale. Dal libro alla musica, dall’artista e autore, al lettore: questi sono i protagonisti e le voci che animano il palinsesto della radio.
On air sulla frequenze della rete, e in podcast show per show, onBooX radio “usa” il libro, e la musica, come tramite e grimaldello in grado di aprire nuove strade, di dialogo, confronto, conoscenza e, soprattutto, intrattenimento.

Lo scopo di onBooX radio

onBooX radio si rivolge a tutti gli amanti della lettura e della musica, ma vuole anche essere un canale aperto per tutti coloro, librerie e negozi, privati e pubblici, che hanno desiderio di offrire un intrattenimento e un “sottofondo” musicale differente e specializzato rispetto ai canali generalisti o condotti da grandi gruppi.
L’accesso alla web radio è gratuito e libero, per tutti.

Chi c’è dietro onBooX radio

Il progetto nasce da un gruppo di amici, di lettori, di innamorati. Mariana Marenghi e Manuel Figliolini, una libraia ed un blogger, decidono di impegarsi nella creazione di un progetto indipendente che aspiri ad essere voce indipendente per chi pensa indipente. Le motivazioni sono molte, ma prima di tutte la necessità di riscattare la cultura, e chi la ama, da quella patina di polvere e muffa che la contemporaneità le ha affibiato.
Con loro, una rete di amici, professionisti ma, soprattutto, di innamorati che condividono questa stessa necessità.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.